7 febbraio 2018 0 Comments interventi effettuati

TRUCCAZZANO (MI)

Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni su una cascina dove i cavalli non sarebbero detenuti in condizioni idonee. Abbiamo così contattato le autorità per verificare la situazione. La parte più assurda di questo caso è che il proprietario e gestore è un veterinario asl. Ai cavalli non viene dato sufficientemente cibo, alcuni di essi erano visibilmente denutriti, altri presentavano metrite cronica, problemi ai piedi e dermatite, presumibilmente senza cure. Durante il week end vengono fatte delle passeggiate e i cavalli vengono legati “in posta” e lasciati li tutto il giorno. Sono stati sequestrati 5 cavalli, di cui 3 sono stati affidati in custodia all’associazione. Per gli altri rimasti sono state date delle prescrizioni.

Condividi: